La fede non può rassegnarsi alla fatalità della vita, ma ci sprona a impegnarci per dare ad ogni uomo la dignità della speranza. Mettiamoci accanto agli ultimi della terra e diamo loro la coscienza  che sperare é un dovere ed é un diritto.

Questo ci gridano i morti nel Nostro Mare.

Tutto passa solo Dio resta.

mappa sito

PREMESSA (v. 12,31) Paolo sta parlando dei carismi, tema molto sentito a Corinto e che rischia di diventare motivo di divisione e di orgoglio; cercavano i carismi più importanti o quelli ritenuti...

Nel racconto dell’Ultima Cena secondo il Vangelo di Giovanni, i gesti e soprattutto le parole di Gesù possono essere considerate come il testamento che Gesù lascia ai suoi nell’imminenza della sua...

Dopo il racconto della rottura della relazione tra l’essere umano e Dio, i racconti delle origini mettono a fuoco un altro tipo di relazione. In Gen 4 l’attenzione è portata sui legami di...

Raccontando quanto è accaduto all’inizio del tempo, il narratore biblico intende rivelare ciò che, proprio perché è al principio, è di sempre: leggendo questi racconti non si conosce ciò che è...